I Pixel – Viaggio In Cerchio lyrics

I Pixel – Viaggio In Cerchio lyrics

Che cosa contano i metri che fai
Se la strada che percorri in fondo è sempre la stessa
Le frasi impacchettate che hai
Sono incoerenti come il bullo che scappa appena scoppia la rissa

Cervello è un viaggiatore
Gli piace esplorare il mondo e stare in mezzo alla gente
Non chiederlo a un barbone però
Chi è senza soldi questi viaggi li può fare solo nella sua mente

Ti piace metterti davanti allo specchio
E invece del tuo volto vederci riflesso quello di un altro
Il vetro sporco è solo un effetto
Che storpia un po’ il Mascara ma non può coprire il vuoto che hai dentro

Cervello è un pescatore
Gli piace esplorare il fondo e andare a caccia di perle
Non chiederlo a un dottore però
Basta un barbone senza soldi per sapere dove vanno le stelle

Guardi sempre il pavimento e non sai
Che le ombre indossano un abito nero solo se sono in lutto
Le false convinzioni che hai
Come chi osserva il mappamondo per un giorno e dice “Io ho visto tutto”